Rothenburg e Norimberga

Rothenburg

15451220_10208485813278034_1030095833_n.jpeg

Tra le numerose cittadine della Baviera,e in particolare della Strada Romantica,sorge questa piccola meravigiliosa cittadina.L’origine della città risale al X secolo quando sorse il castello dei Conti di Rothenburg.Se volete respirare aria di natale e immergervi in piena atmosfera fiabesca,Rothenburg è il top dei mercatini in Germania.Da non perdere la Marktplatz (piazza del mercato), da sempre luogo principale della vita cittadina.La strada principale di Rothenburg è la Herrngasse (via dei Signori) che collega la Marktplatz con i Burggarten (giardini del castello),tipica via bavarese con eleganti abitazioni dalle facciate in stili e colori diversi, balconi ricchi di fiori e molti negozi. Quello che però caratterizza maggiormente Rothenburg è la grande cinta muraria che racchiude la città e le imponenti porte d’accesso: una parte delle mura sono percorribili a piedi.Nel centro storico sono rimasta molto affascinata dalle caffetterie eleganti,dalle decorazioni natalizie dei negozi e dalle luci sulle case.Nei mercatini trovate di tutto e di più:dai biscotti speziati a forma di stelle da appendere all’albero,pop corn caramellati,bretzel farciti,oggetti natalizi,e se avete freddo basta bere del buon vin brulè vicino al fuoco.Un altro vanto della città si trova nella Herrngasse : è il negozio di giocattoli Kathe Wohlfarth, fondato nel 1977 dalla famiglia Wohlfahrt ,conosciuto in tutto il mondo per la vendita di giocattoli.Entrare qui dentro è come entrare in una fiaba ,ti ritrovi in questo enorme negozio che sembra un villaggio di natale dal quale inizia un lungo percorso sali e scendi,vedrete oggetti meccanici,oggetti per il presepe,giochi antichi come vecchi treni fino ad arrivare in un grosso salone dove è esposto un albero di natale che gira pieno di luci,davvero un emozione unica sopratutto per i più piccoli,inutile dire che mio figlio è rimasto abbagliato!Da fuori non sembra grande invece una volta entrati ci sono tre piani da visitare proprio come uno di quei villaggi natalizi dei film americani,purtroppo gli articoli sono un pò cari ma anche solo farsi gli occhi è una bella esperienza.Finora è la citta tedesca che più mi ha colpito nel periodo natalizio.

 

15494058_10208485816078104_1501544283_n.jpeg  15390993_10208467822068265_8792703858687863483_n.jpg

                                      Norimberga

 

15423613_10208485822038253_347463144_n.jpeg

 

Norimberga è un’altra splendida città, un po’ diversa dalle altre con un’architettura medievale dove si impone molto il grigio e il marrone delle case.La città è circondata da imponenti mura di cinta del xiv secolo ed è attraversata dal fiume Pegnitz.Nella piazza principale(Hauptmarkt),si snoda sotto le feste il mercatino di natale,dal quale sono rimasta affascinata dalle luci e dalle decorazioni sia degli alberi che delle casette dei mercatini con tendoni a righe rosse e bianche.15424481_10208485819038178_949980445_n.jpeg

Nelle bancarelle ci sono decine di presepi in miniatura anche meccanici,deliziosi biscotti speziati,casette tedesche in miniatura e profumo di vin brulè.Nella piazza è altrettanto bello da vedere la chiesa gotica Frauenkirche e la Fontana Bella mentre andando verso il centro storico si sale verso il castello imperiale dove si può vedere il panorama della città.Conclusa la visita al mercatino ci siamo diretti verso le mete storiche della città,come sapete è famosa per il processo ai nazisti e per i raduni del partito.Abbiamo visitato solo esternamente il palazzo del tribunale dove si è svolto il processo con il carcere che si trova dietro e i Campi Zeppelin,cioè l’area dei raduni del partito nazista che oggi è abbastanza abbandonato.Una città molto bella da vedere sotto le feste perchè c’è uno spettacolo di luci in tutta la piazza veramente suggestiva.

 

15350505_10208476100915231_7384208470115492046_n.jpg

 

Annunci