Caraibi

I Caraibi sono dei veri gioielli,tutte le isole hanno qualcosa di unico e diverso dalle altre.Abbiamo visitato i caraibi con Costa crociere e ogni giorno uo scalo diverso.

Ci siamo imbarcati da Guadalupa e come prima tappa siamo stati nella Repubblica Dominicana nel porto di La Romana.Arrivati al porto abbiamo preso un taxi per una delle spiagge più famose cioè Bayahibe alla Playa Dominicus,una spiaggia ricoperta di palme dove potersi riposare all’ombra e gustare un succo da bere direttamente dal frutto.La spiaggia è piena di chioschi e baretti dove fare acquisti.Da qui partono anche delle piccole imbarcazioni che portano alla vicina isla Saona ,molto intima e tipicamente tropicale con acque cristalline e spiagge bianchissime mentre un’ altra spiaggia famosa ma più lontana è Punta Cana.11017437_10204272815635726_6827481054105974462_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piccole Antille
Ad Antigua ,nelle piccole Antille, è d’obbligo fermarsi nel piccolo centro di St John e perdersi tra le boutiques di negozi firmati e localini con cibo tipico.E’ un centro molto animato e colorato e i cittadini locali molto cordiali e disponibili per accompagnarti con servizio navetta alle decine di spiagge che sono sull’isola.Nei negozi di souvenirs trovate tele dipinte a mano da pittori locali,tamburelli e maracas di legno.La spiaggia che abbiamo visitato è stata Jolly Beach,non è la classica spiaggetta di palme ma è molto grande e l’acqua trasparente ,ci sono molti bar dove sorseggiare una birra e ville private direttamente sulla spiaggia.11081362_10204272835836231_3248513885449481408_n.jpg

Sempre alle Antille abbiamo visitato a Guadalupa una piantagione di canna da zucchero con tutti i suoi processi di lavorazione e le cascate des Ecrivisses.Nel negozio ci hanno fatto anche assaggiare dei rum davvero deliziosi.Il centro cittadino è pieno di mercatini di spezie,ne potete scegliere davvero a decine  e regna un profumo in tutta la piazza.
Martinica
Isola francese,qui abbiamo visitato la capitale Fort de France,molto vivace e animata e con il bus abbiamo raggiunto i Giardini di Balata,un grosso parco tropicale ricco di piante e alberi esotici e varie specie di uccelli dai colori variopinti.

 

11070096_10204272862996910_1868104715667435373_n.jpg

17985_10204272855916733_7847068903133669322_n.jpg

Nelle isole Vergini britanniche abbiamo potuto vedere Tortola,la più grandi delle isole, e la sua capitale Road town,città molto turistica piena di resort,ville e barche ,merita una passeggiata il piccolo mercatino fatto di casette colorate dove comprare ricordi e bere bibite ghiacciate come smoothie.Non è insolito qui passeggiare tra le galline che girano liberamente tra le strade.

10369986_10204272849316568_7896491164448680298_n.jpgAnche le spiagge sono molto belle,abbiamo visitato la splendida Virgin Gorda,una piccola spiaggia famosa per la somiglianza con le spiagge delle Seychelles,infatti è piena di scogli di granito su un’acqua color turchese.Per arrivarci si fa un breve percorso nella natura ma arrivati al mare la vista è mozzafiato.
L’ultima tappa,Saint Marteen,isola metà francese e metà olandese durante la quale abbiamo fatto una breve visita alla capitale Philipsbourg,un centro dove c’è sempre aria di vacanza con i suoi locali pieni di musica su lungomare.

11069229_10204272827436021_6522654589539554228_n.jpg

 

 

Annunci