Skip to content
Annunci

Giornata a Disneyland di Los Angeles

34045727_10212439191950030_8201478250598236160_n.jpg

Uno dei parchi più grandi e spettacolari del mondo dove i bambini non vorranno più andarsene e resterà a loro un ricordo indelebile! Siamo stati a Dysneyland di Los Angeles(che in realtà si trova ad Anheim a 40 km) un giorno solo ma ci sono pacchetti anche per due giorni.Un consiglio è quello di prenotare in anticipo i biglietti e fare il fast pass per saltare le code,anche se in alcuni casi bisogna aspettare anche con il fast pass! In generale preparatevi a lunghe attese anche di un ora e mezza.34033481_10212439192350040_461292853528625152_n

All’ingresso del parco verrete accolti passando una lunga strada con tanti negozi per bambini come il negozio Lego o Disney e decine di ristoranti dove fermarvi. Poi c’è un bivio dove scegliere per entrare al Disneyland Park o al Disney California Adventure,per ogni parco serve un biglietto sugli 80 dollari(sotto i tre anni non pagano). Noi abbiamo scelto il secondo perchè i miei figli volevano vedere Cars Land ed è stata una giornata ricca di avventure e divertimenti perchè ogni zona era a tema.

34176594_10212439192030032_7899315829466988544_n.jpg

34108625_10212439192430042_6638201173801172992_n.jpg

I temi principali sono:

  • Cars land,ispirato al cartone Cars.

  • Paradise Pier ,ematizzata come una versione idealizzata di passerelle costiere popolari californiane, come il molo di Santa Monica e il lungomare di Santa Cruz Beach. 

  • Grizzly Peak,ispirato ai parchi naturali e ai parchi nazionali della California, con particolare riferimento ai parchi nazionali di Yosemite e Redwood. La sua attrazione principale è “Grizzly River Run”, una giostra sulle rapide intorno alla vetta del Grizzly Peak. Nelle vicinanze si trova il “Redwood Creek Challenge Trail”, un’area giochi che include elementi del film Disney, Koda, fraetello orso e di Up della Pixar.

  • Hollywood Land, è un’area ispirata all’età d’oro di Hollywood degli anni ’30.

  • A Bug’s Land,è una land costruita dal punto di vista di Flik, la formica/inventore del film della Pixar, A Bug’s Life, in cui oggetti umani di grandi dimensioni sono sparsi ovunque.

 

34036925_10212439192270038_1252044943162081280_n.jpg

Non siamo riusciti a vedere tutto ma principalmente al Grizzly Peak è come stare in un parco naturale americano come Sequoia o Yosemite park dove i bambini possono arrampicarsi sugli alberi,fare piccole scalate,entrare nei tunnel e fare un percorso nell’acqua.Ci sono nelle altre aree a tema moltissime giostre divertenti per tutta la famiglia come montagne russe e la torre dei guardiani della galassia,peccato solo che a molte giostre non potevano accedere i bambini al di sotto dei tre anni perciò con mio marito dovevamo stare a turno con il piccolo !

34033883_10212439192230037_878992158370037760_n.jpg

Quello che più ci ha fatto divertire è stato Cars Land di cui i miei figli vanno matti,e anche alla mamma piace :). E’ tutto perfettamente ricostruito come nel cartone:la casa della Tires ,il negozio di Luigi che vende ruote ,i coni che nel cartone sono le stanze d’albergo di Sally mentre nel parco vendono pop corn.Anche il ristorante ‘da Flo’ è ricostruito benissimo e all’interno perfettamente in stile anni ’50.

L’attrazione principale di Cars land è il Cars Racers,un circuito con macchine di peesonaggi di Cars dove potete salire e di colpo sfrecciano tra tunnel,salite,discese,curve e vi troverete direttamente nel negozio di Luigi per cambiare le ruote. Per dormire ci sono molti hotel vicino il parco ma piuttosto cari,noi siamo stati all’Hilton ugualmente vicino a un chilometro ma più economico.

 

Annunci

5 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

sonopessimi

Mobbing e bossing: due mali di oggi

bortoround

puoi usare questo blog semplicemente come album fotografico, facendo scorrere le immagini verso il basso; puoi leggere i diversi post cliccando su "more" in fondo alla fotografia, o anche accontentarti di far partire il videoclip al fine del post; e infine dai post di commento ai videoclip puoi risalire al diario di viaggio 2014, cliccando sui link contenuti in ogni post,.

Ti va un caffè?

Un "salotto " dove poter leggere dei miei viaggi, di ciò che amo fare e di buon cibo... sorseggiando un buon caffè di cui non posso fare a meno!

RossoGiappone

ART AND CULTURE

A spasso per l'Emilia

Alla scoperta delle ricchezze del nostro territorio

Viaggiare, vivere, amare

Un blog di viaggi, di miei viaggi... senza troppe pretese

Checked - In

Racconti e pensieri di una girovaga sognatrice alla scoperta del mondo e di se stessa

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori, Giusy Brescianini♥ Dodicesimo anno ♥

COSE DI BERGAMO

Il blog che consiglia 101 cose da fare a Bergamo e provincia almeno una volta nella vita.

Living London Way

Cambia la tua vita con un click

45 giorni, un progetto

Want to write? Just write!

il vento sulla pelle

Guarda come soffia....ascoltalo!!

Cucinando Giapponese

Quando cucinare diventa un'arte

Una Valigia Per Quattro

Vivere, Viaggiare, Scoprire.

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

Longreads

The best longform stories on the web

The Daily Post

The Art and Craft of Blogging

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: